COREA DEL SUD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Corea del Sud: coronavirus, governo predispone centri per le vaccinazioni (6)

Seul, 22 gen 07:06 - (Agenzia Nova) - La Corea del Sud ha raggiunto un accordo con la compagnia farmaceutica Moderna per la fornitura di dosi di vaccino sufficienti a 20 milioni di persone a partire dal secondo trimestre 2021. Lo ha annunciato la presidenza sudcoreana lo scorso 29 dicembre. L'accordo è stato raggiunto nel corso di una videoconferenza tra il presidente Moon Jae-in e l'amministratore delegato di Moderna, Stephane Bancel, nella giornata di ieri. L'accordo prevede una fornitura di volume doppio rispetto a quello inizialmente previsto dal governo sudcoreano. L'accordo prevede anche una accelerazione dei tempi rispetto all'obiettivo iniziale di Seul, che prevedeva di ricevere i vaccini di Moderna a cominciare dal quarto trimestre 2021. La formalizzazione dell'accordo potrebbe giungere entro la fine della settimana. Moon e Bacel hanno inoltre concordato di giungere alla firma di un memorandum d'intesa per la cooperazione tra l'Istituto nazionale di malattie infettive della Corea del Sud e Moderna nei campi della ricerca e dello sviluppo. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE