REGNO UNITO

 
 

Regno Unito: tempesta Christoph si abbatte su nord Inghilterra e Galles

Londra, 22 gen 08:13 - (Agenzia Nova) - Rimane l'allerta alluvioni nel nord ovest dell'Inghilterra e in Galles, dopo le prime 24 ore in cui la tempesta Christoph ha scaricato a terra i quantitativi di precipitazioni normalmente previsti in un mese. Sono centinaia le persone evacuate, e si riporta una vittima nella capitale del Galles, Cardiff, il cui corpo è stato ritrovato nel fiume Taff e non ancora identificato, anche se gli investigatori non hanno ancora stabilito se l'uomo sia morto per cause legate alla tempesta o altri motivi. Diversi centri nel nord dell'Inghilterra risultano al momento essere "sott'acqua", e si riporta l'evacuazione di diversi residenti per mezzo di gommoni o piccole barche nel nord ovest. La circolazione stradale risulta al momento essere impossibile in tutto il Cheshire. Per alcune ore nella serata di ieri si è temuto che gli argini del fiume Mersey, nell'area a sud di Manchester, potessero non reggere, ma così non è stato. L'area è stata visitata nel pomeriggio di ieri dal primo ministro Boris Johnson, il quale ha sottolineato come gli investimenti del governo in materia di prevenzione delle alluvioni stessero funzionando. La tempesta ha portato eccezionale maltempo anche in Scozia, dove una pesantissima nevicata nelle Highlands ha completamente bloccato la circolazione stradale per quasi tutta la giornata di ieri nella regione, fino ai sobborghi di Edinburgo. (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE