CROAZIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Croazia: ministro Esteri Radman in videoconferenza con gli ambasciatori degli Stati Ue (2)

Zagabria, 25 nov 2020 18:24 - (Agenzia Nova) - A proposito delle politiche di vicinato, Grlic Radman ha ribadito il sostegno della Croazia al proseguimento del processo di allargamento e sostiene l'adozione dei quadri negoziali per la Macedonia del Nord e l'Albania, nonché il proseguimento dei negoziati di adesione con il Montenegro e la Serbia, sottolineando al contempo l'importanza di proseguire nella ricerca delle persone scomparse nel corso del conflitto degli anni '90 e la necessità di coltivare le relazioni con le minoranze nazionali. Il ministro ha infine commentato la situazione in Bosnia-Erzegovina osservando che una Bosnia-Erzegovina stabile, democratica e funzionale è una priorità per la Croazia e che l'uguaglianza dei tre popoli costituenti, nonché i diritti di tutti i suoi cittadini, sono importanti oggi come lo erano al tempo degli accordi di Dayton 25 anni fa. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE