KOSOVO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Kosovo: leader Pdk Hoxhaj su elezioni, competizione è tra noi e Vetevendosje

Pristina, 22 gen 10:17 - (Agenzia Nova) - La competizione elettorale del 14 febbraio in Kosovo è tra il Partito democratico del Kosovo (Pdk) e il Movimento Vetevendosje. Lo ha dichiarato il leader del Pdk, Enver Hoxhaj, in un'intervista all'emittente televisiva "Rtv Besa". Il leader del Pdk non ha menzionato invece il partito di governo uscente, la Lega democratica del Kosovo (Ldk), come un potenziale rivale per la vittoria alle prossime elezioni parlamentari. "Siamo in corsa con un altro partito politico, il Movimento Vetevendosje e con il suo leader Albin Kurti. Sono uno dei due più accreditati candidati per diventare primo ministro" ha affermato. In vista delle elezioni parlamentari anticipate del 14 febbraio alcuni partiti politici kosovari hanno raggiunto nei giorni scorsi accordi pre-elettorali. La presidente ad interim del Kosovo Vjosa Osmani e il leader del Movimento Vetevendosje Albin Kurti hanno firmato nei giorni scorsi un accordo per correre insieme. L'accordo tra la lista indipendente guidata da Osmani e il Vetevendosje prevede una ripartizione delle massime cariche istituzionali del Kosovo in caso di affermazione elettorale: la presidente ad interim è la candidata delle due forze politiche per il ruolo di capo dello Stato, mentre Kurti è la persona proposta per il ruolo di primo ministro. "Oggi quando manca un mese alle elezioni siamo lieti di annunciare che correremo insieme. Potete trovare me ed Osmani allo stesso posto, con lo stesso obiettivo", ha dichiarato il leader del Vetevendosje in conferenza stampa insieme alla presidente kosovara ad interim. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE