ROMANIA

 
 

Romania: ministro Giustizia Ion a colloquio con commissario Ue Reynders

Bucarest, 22 gen 10:21 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Giustizia romeno, Stelian Ion, ha avuto un colloquio in videoconferenza con il commissario europeo per la Giustizia, Didier Reynders. L'esponente del governo di Bucarest ha comunicato la decisione dell'esecutivo di adottare, in via prioritaria entro la fine di febbraio, la bozza del documento per lo scioglimento della controversa Sezione per le indagini dei reati nel campo della giustizia. Secondo quanto riferisce il ministero della Giustizia romeno con un comunicato, altri temi di discussione hanno riguardato il meccanismo per lo Stato di diritto e le sue connessioni con il Meccanismo di cooperazione e verifica, l'operatività della Procura europea, l'implementazione di una serie di direttive dell'Ue e la digitalizzazione della giustizia in Romania. Il commissario Reynders ha espresso la sua disponibilità a cooperare con le autorità romene per garantire la prevedibilità e la sostenibilità del processo di riforma della giustizia. "La stabilità, la prevedibilità e la coerenza delle leggi sulla giustizia sono prioritarie per il ministero della Giustizia, mentre l'applicazione corretta e completa di tutte le direttive dell'Ue è una priorità del programma del governo", ha sottolineato Ion. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE