SPAGNA

 
 

Spagna: esplosione Madrid, fra le vittime un muratore e un cittadino di origini bulgare

Madrid, 21 gen 15:05 - (Agenzia Nova) - Un muratore di Toledo di 45 anni, Javier Gandia, e un cittadino di origini bulgare, Stefko I., di 47 anni sono le due vittime dell'esplosione di ieri a Madrid che non erano ancora state identificare dalla Polizia nazionale. Entrambi passeggiavano nei pressi dell'edificio al momento dello scoppio e sono strati travolti mortalmente dai detriti. Nell'esplosione sono rimasti uccisi anche David Santos, 35 anni, che era andato nella parrocchia per cercare di riparare la caldaia, e uno dei sacerdoti della chiesa, Ruben Perez, 35 anni, che non ha superato le gravi ferite riportate dopo essere stato ricoverato presso l'ospedale La Paz della capitale spagnola. La terribile esplosione si è verificata nel primo pomeriggio di ieri in via Toledo 98 nel quartiere La Latina per una fuga di gas mentre alcuni operai stavano effettuando dei lavori sulla caldaia dell'edificio parrocchiale di proprietà. Nelle vicinanze del luogo dell'esplosione ci sono una residenza per anziani ed una scuola. Le forze dell'ordine ed i sanitari hanno provveduto immediatamente ad evacuare entrambe le strutture senza, fortunatamente, registrare alcun ferito. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE