MES

 
 

Mes: Di Maio, anche M5s punta i piedi ma non usiamo certi temi come armi ideologiche

Roma, 12 gen 09:57 - (Agenzia Nova) - Il Mes non è un tema ideologico, ma un prestito a condizioni difficili, tant’è che nessuno l’ha chiesto in Europa. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervenuto ad “Agorà”. “Anche noi del M5s puntiamo i piedi su alcune questioni: se il Superbonus al 110 per cento è stato rinnovato è perché noi abbiamo puntato i piedi. La questione è se poi ne facciamo un’arma contundente per alimentare tensioni politiche”, ha detto Di Maio. “Se il tema è mettere più risorse sulla sanità io dico discutiamone. Se il ministro della Salute dice che servono 30 miliardi in più facciamo uno scostamento, con meno condizioni e tassi d’interesse in alcuni casi negativi, e prendiamo i soldi che servono”, ha aggiunto il ministro, che ribatte anche le critiche sul reddito di cittadinanza. “Sfido chiunque a dire che non è stato un pilastro in questa fase di crisi economica. Abbiamo aiutato 3 milioni di persone, se qualcuno lo vuole togliere di mezzo lo deve dire a loro. Dobbiamo pensare alla qualità della vita degli italiani, se altri hanno altre ricette ci dicessero quali”, ha detto Di Maio. (Les)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE