MIGRANTI

 
 

Migranti: Francia, nel 2020 calo del 41 per cento delle richieste d'asilo causa Covid

Parigi, 21 gen 16:56 - (Agenzia Nova) - Nel 2020 in Francia le richieste d'asilo sono diminuite del 41 per cento a causa della crisi del coronavirus, arrivando a 81.669, contro le 138.420 dell'anno precedente. È quanto emerge dalle statistiche sull'immigrazione pubblicate dal ministero dell'Interno. "Un simile calo si spiega con la crisi sanitaria del Covid-19 e più precisamente con l'impatto della serrata sull'attività dei Guda (Sportelli unici per richiedenti asilo) e sulla circolazione degli stranieri", ha fatto sapere il ministero, che ha parlato di un "cambiamento importante" sopraggiunto mentre la tendenza degli ultimi anni segnava un aumento. Il calo registrato in Francia riflette una tendenza osservata in tutta Europa. (Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE