USA

 
 

Usa: Fauci, situazione Covid non migliorerà prima di Natale o Capodanno

New York, 27 nov 2020 18:31 - (Agenzia Nova) - Ci sono poche speranze che la situazione pandemica negli Stati Uniti migliori prima delle feste di Natale e Capodanno. Lo ha dichiarato Anthony Fauci, virologo di riferimento della task force istituita dalla Casa Bianca per la gestione dell’emergenza, in un’intervista all’emittente “Usa Today”. Secondo l’esperto, i casi di contagio, attualmente in aumento in diverse zone del Paese, dovrebbero restare alti o continuare a crescere nei mesi di dicembre, gennaio e febbraio. “Non credo che il Natale e il Capodanno saranno diversi dal Giorno del ringraziamento”, ha osservato Fauci invitando i cittadini a evitare riunioni familiari e a “tenere al sicuro” i propri cari. “Alla mia famiglia ho ricordato che abbiamo trascorso un grande Giorno del ringraziamento e un grande Natale lo scorso anno. Speriamo di replicarli nel 2021”, ha aggiunto il virologo. Gli Stati Uniti hanno raggiunto ieri un nuovo record legato alla pandemia, con oltre 90 mila ricoveri giornalieri per la prima volta dall’inizio dell’emergenza.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE