COVID

 
 

Covid: von der Leyen e Michel, scoraggiare viaggi non essenziali

Bruxelles, 21 gen 23:28 - (Agenzia Nova) - Quello dello scoraggiamento dei viaggi non essenziali, così come la richiesta di test, sono requisiti a cui si può attingere negli spostamenti. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, al termine del Consiglio europeo. "Sappiamo che probabilmente dovremo adottare misure restrittive ulteriori per limitare i viaggi non essenziali", ha detto il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel. "Cercheremo di coordinarci sulla base del buon senso, sull'idea che è importante limitare la propagazione del virus, ma anche evitare la perturbazione del mercato unico", ha detto. Quindi "si creano zone diverse, invece di pensare in termini di Stati membri", ha spiegato von der Leyen. E poi si deve ricordare che "è importante scoraggiare i viaggi non essenziali". Questo è un requisito, così come quello dei test. Due requisiti "a cui si può attingere a seconda del colore" della zona. "Tutti gli aspetti verranno dettagliati nei prossimi giorni" e "alla fine si tratta di una scelta dello Stato membro". (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE