COVID

 
 

Covid: Lorefice (M5s), emendamento per valutazione fine isolamento domiciliare anche da medici di famiglia

Roma, 04 dic 2020 19:43 - (Agenzia Nova) - In questo periodo emergenziale "a causa del Covid-19, ci sono molte persone in isolamento domiciliare che, pur non presentando più i sintomi dell'infezione, continuano a risultare positive al test molecolare. Con un emendamento a mia prima firma alla legge di Bilancio, che presto verrà discussa alla Camera, la valutazione dell'eventuale prolungamento o meno dell'isolamento può essere effettuata, oltre che dalle Asl, anche dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta, al fine di ridurre i tempi di attesa e di uniformare la procedura su tutto il territorio nazionale, in quanto al momento le regioni operano con criteri difformi". Lo dichiara la deputata del Movimento 5 atelle Marialucia Lorefice, presidente della commissione Affari Sociali della Camera. "Poiché l'organizzazione dei servizi socio-sanitari territoriali rientra tra le competenze attribuite alle regioni, alcune di esse hanno previsto che la certificazione di fine quarantena/isolamento sia disposta anche in alternativa dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta, mentre altre no. Vista la situazione disomogenea lo scopo di questo emendamento è quello di ridurre i tempi di attesa e di uniformare le procedure su tutto il territorio nazionale".

(Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE