BOLIVIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Bolivia: presidenziali, economia e superamento della stagione di Morales nel primo confronto tra candidati (7)

La Paz, 04 ott 2020 14:36 - (Agenzia Nova) - Dalla competizione elettorale resta fuori per la prima volta in 23 anni l'ex presidente Morales. Secondo quanto stabilito dalla sezione costituzionale di un tribunale di La Paz il "cocalero" non potrà aspirare a un seggio al Senato perché non residente nella circoscrizione che intende rappresentare. Nell'attesa decisione, la corte ha respinto definitivamente il ricorso contro il precedente verdetto del Tse. Un dispositivo che negava a Morales il diritto a presentarsi come senatore, nel "suo" collegio di Cochabamba, perché non residente nel paese in modo continuativo negli ultimi due anni. L'ex presidente, a seguito della crisi scoppiata lo scorso autunno, è infatti da mesi esiliato in Argentina, circostanza che ha portato i giudici a non vedere "abusi" nella decisione del Tse. I legali di Morales sperano ancora in un ulteriore sviluppo e portano il caso all'attenzione del Tribunale costituzionale plurinazionale (Tcp). Quest'ultimo potrebbe invalidare la decisione originaria del Tse ma, ne sono convinti i legali citati dal quotidiano "El Deber", non darà comunque tempo a Morales di iscriversi al voto del 18 ottobre. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE