ISRAELE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Israele: si spacca il partito Yamina di Bennett (2)

Gerusalemme, 20 gen 12:49 - (Agenzia Nova) - Il partito Likud del primo ministro, Benjamin Netanyahu, avrebbe 30 seggi (in incremento rispetto ai 27 di un precedente sondaggio di dicembre). Il partito Nuova speranza di Gideon Sa'ar (ex esponente del Likud) sarebbe la seconda formazione del Paese con 15 seggi. A seguire il partito del leader dell'opposizione Yair Lapid, Yesh Atid, con 14 seggi, Yamina (13) e la Lista araba congiunta, con dieci seggi. Il partito della destra secolare Yisrael Beytenu di Avigdor Liberman otterrebbe sette seggi, il partito di sinistra Meretz sei, Blu e Bianco del ministro della Difesa Benny Gantz cinque, mentre quattro seggi andrebbero, secondo il sondaggio, al partito Gli israeliani del sindaco di Tel Aviv Ron Huldai. Nessun partito avrebbe una chiara possibilità di creare una coalizione, evidenzia "The Times of Israel". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE