IRAQ

 
 

Iraq: Stato islamico rivendica duplice attentato suicida a Baghdad

Baghdad, 22 gen 06:36 - (Agenzia Nova) - Lo Stato islamico (Is) ha rivendicato il duplice attentato suicida che ieri ha causato almeno 32 morti e 110 feriti nel centro della capitale dell’Iraq, Baghdad. Secondo quanto si legge in un comunicato diffuso sui canali dell’Is, il duplice attacco è stato condotto da due persone note con i nomi di Abu Yusuf al Ansari e Mohammad Aref al Muhajir. Mentre il primo (Al Ansari) si è fatto esplodere in mezzo a un gruppo di persone in piazza Al Tayaran, nel centro di Baghdad, il secondo (Al Muhajir) “ha fatto detonare la sua cintura esplosiva contro chi si era radunato dopo la prima esplosione”, si legge. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE