POLONIA

 
 

Polonia: si dimette il presidente del Consiglio nazionale della magistratura

Varsavia, 21 gen 14:55 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Consiglio nazionale della magistratura polacca (Krs), il giudice Leszek Mazur, ha rassegnato le proprie dimissioni. Lo riferisce l'emittente televisiva "Tvn24". Mazur ha trasmesso le sue dimissioni alla prima presidente della Corte suprema, Malgorzata Manowska, secondo quanto riportato dal portavoce dell'organo, Aleksander Stepkowski. Manowska dovrà convocare ora una nuova seduta del Krs per l'elezione di un nuovo presidente, presumibilmente venerdì prossimo. Lo stesso Krs aveva votato lo scorso 14 gennaio la rimozione di Mazur e del suo portavoce, Maciej Mitera in ragione di una "perdita di fiducia". La sessione era stata presieduta dal vicepresidente dell'organo, il deputato di Diritto e giustizia (PiS) Arkadiusz Mularczyk. Il venire meno della fiducia nei confronti di Mazur è dovuto alla sua comunicazione a organi di stampa dei verbali delle sedute del Krs, che non sono pubblici. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE