YEMEN

 
 

Yemen: Arabia Saudita accoglie decisione Usa di designare gli Houthi un gruppo terroristico

Riad, 11 gen 16:34 - (Agenzia Nova) - Il ministero degli Esteri dell'Arabia Saudita ha accolto con favore l'annuncio del dipartimento di Stato Usa di voler designare il movimento Ansar Allah, meglio noto come il gruppo ribelle sciita Houthi in Yemen, nella lista delle organizzazioni terroristiche. Lo riferisce l’agenzia di stampa saudita “Spa”. Ieri sera, il dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha annunciato di voler inserire Ansar Allah nella lista delle organizzazioni terroristiche. Una dichiarazione del segretario di Stato Usa uscente, Mike Pompeo, ha spiegato che il dipartimento di Stato informerà il Congresso dell'intenzione di classificare gli Houthi come organizzazione terroristica straniera. Pompeo ha affermato di voler inserire Abdulmalik Al Houthi, Abdul Khaliq Badr Al Din Al Houthi e Abdullah Yahya Al Hakim nella lista dei terroristi internazionali. La guerra civile in Yemen è in corso dal 2015. A seguito dell’occupazione del nord del paese, compresa la capitale Sana’a da parte dei miliziani filo-iraniani Houthi, il presidente Abd Rabbo Mansour Hadi e il suo governo, attualmente con sede provvisoria ad Aden, hanno chiesto l’intervento dei paesi del Golfo, in particolare Arabia Saudita ed Emirati, che nell’aprile del 2015 hanno formato una coalizione militare per sostenere le forze governative nel conflitto. Houthi era in origine il nome di un clan dello Yemen, e non di una setta o un gruppo religioso. In seguito, un movimento di combattenti ribelli chiamato Ansar Allah ha adottato questo come nome ufficiale, dopo che il loro fondatore e principale capo, Hussein Badreddin al Houthi, venne ucciso nel 2004, portando alla cosiddetta insurrezione Houthi. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE