CIPRO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cipro: primo incontro il 3 novembre tra presidente Anastasiades e neo leader turco-cipriota Tatar (3)

Nicosia, 27 ott 2020 18:56 - (Agenzia Nova) - Lo scorso 23 ottobre Tatar ha prestato giuramento come nuovo presidente della parte nord di Cipro nel corso di una cerimonia alla quale ha partecipato anche l'uscente Mustafa Akinci. Quest'ultimo ha dichiarato nel suo intervento che lascia l'incarico dopo cinque anni "in pace con la coscienza" in quanto ritiene di aver fatto del suo meglio per servire gli interessi dei turco ciprioti e per una soluzione al problema di Cipro. "Trovo utile ricordare nuovamente l'importanza di evitare passi che darebbero il là alla parte greco cipriota, che è riluttante nel dimostrare la volontà necessaria per una soluzione in quanto utilizzano questo come un vantaggio per rappresentare esclusivamente Cipro usurpando i nostri diritti di partnership", ha dichiarato Akinci. Tatar ha deposto una corona di fiori ai memoriali di Ataturk, Fazil Kucuk, e Rauf Denktash. Ha preso parte alla cerimonia anche il vicepresidente turco, Fuat Oktay, il quale ha ribadito che Ankara è a favore di una soluzione con due Stati a Cipro. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE