BRASILE

 
 

Brasile: ex presidente Lula ha contratto Covid-19 durante viaggio a Cuba di dicembre

Brasilia, 22 gen 02:00 - (Agenzia Nova) - L'ex presidente della Repubblica del Brasile, Luiz Inacio 'Lula' da Silva, ha annunciato di aver contratto il Covid-19 nel corso di un viaggio a Cuba lo scorso dicembre. L'ex capo dello Stato ha dichiarato di essere stato curato e di aver passato la quarantena sull'isola caraibica e di essere ora pienamente guarito. Dopo essere risultato positivo, l'ex presidente è stato sottoposto a esami radiologici da cui sono emerse lesioni ai polmoni compatibili con la "broncopolmonite associata al Covid-19". Lula, che sottolinea di non essere stato ricoverato, afferma inoltre "di aver deciso di comunicare la malattia solo all'arrivo in Brasile per preservare la sua famiglia e quella degli altri contagiati". L’ex presidente brasiliano è rientrato dal viaggio ieri mercoledì 20 gennaio. Nel comunicato, l'ex leader del Partito dei lavoratori (Pt), ringrazia la "dedizione degli operatori sanitari e del sistema pubblico cubano" e afferma che il medico ed ex ministro della Salute, Alexandre Padilha, ha seguito personalmente l'evoluzione della malattia "in contatto diretto e quotidiano con i medici Cubani".
(Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE