CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cina: esplosione miniera Shandong, per il recupero dei minatori potrebbero servire altri 15 giorni (2)

Pechino, 21 gen 16:55 - (Agenzia Nova) - L'esplosione è avvenuta alle 14 del 10 gennaio si è verificata a circa 240 metri di profondità dall'ingresso della miniera mentre i 22 operai stavano lavorando a una profondità di oltre 600 metri. Ieri, 20 gennaio, sono state dispiegate 16 squadre di soccorso professionali e di personale medico per cercare di salvare i minatori intrappolati sottoterra. Song Xicheng, il capo della squadra di soccorso medico, ha riferito ai giornalisti che sono pronti a fornire assistenza più di 80 addetti, tra nutrizionisti, neurochirurghi, specialisti in traumatologia e psicologi. I nuovi canali perforati hanno consentito di fornire cibo, medicine e coperte, migliorare la ventilazione e drenare l'acqua prima di iniziare le opere di estrazione. La gestione dell'incidente da parte delle autorità locali è stata criticata dai media statali e due alti funzionari sono stati sollevati dai loro incarichi e licenziati. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE