CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cina: premier Li, "politiche per l'occupazione ampliate su tutta la linea" (4)

Pechino, 25 nov 2020 11:03 - (Agenzia Nova) - Il Paese, ha proseguito Li, ha aumentato il rapporto tra deficit e prodotto interno lordo (Pil) e mobilitato altri duemila miliardi di yuan (303,6 miliardi di dollari) di fondi fiscali attraverso l'emissione di buoni del tesoro speciali per il controllo della pandemia. "Sono state adottate ulteriori misure di riforma per istituire un nuovo meccanismo per incanalare direttamente i fondi ai governi locali di città e contee. La Cina ha ulteriormente rafforzato gli aggiustamenti anticiclici della politica monetaria: sono state adottate diverse misure per iniettare liquidità nell'economia reale e strumenti politici creativi impiegati a beneficio diretto delle imprese. Le politiche a favore dell'occupazione sono state ampliate su tutta la linea con la priorità data alla stabilizzazione e all'espansione dell'occupazione attraverso mezzi basati sul mercato", ha aggiunto. Li ha sottolineato che la Cina manterrà le sue politiche macroeconomiche coerenti e stabili, rendendole più sostenibili ed efficaci, continuerà a perseguire una politica fiscale proattiva, una politica monetaria prudente e una politica a favore dell'occupazione. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE