LIBIA

 
 

Libia: nuovi casi di corruzioni nel settore sanitario

Tripoli, 21 gen 09:25 - (Agenzia Nova) - L'ufficio del procuratore generale libico di Tripoli ha ordinato l'arresto di un funzionario del ministero della Salute del Governo di accordo nazionale (Gna), con l'accusa di appropriazione indebita e spreco di denaro pubblico, in un nuovo episodio che coinvolge alti funzionari governativi nello sperpero di risorse pubbliche. È stato arrestato il controllore finanziario dell'Autorità per l'approvvigionamento medico presso il ministero della Salute, accusato di aver causato gravi danni al denaro pubblico e di aver utilizzato metodi fraudolenti insieme a decine di funzionari del settore sanitario che sono stati arrestati in casi di corruzione e spreco di denaro pubblico. Ciò avviene una settimana dopo che il direttore di un dipartimento del ministero della Salute del Gna il suo assistente e altri dipendenti dello stesso dipartimento, sono stati arrestati con l'accusa di malversazione. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE