LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: Francia, Germania, Italia, Regno Unito, Usa accolgono voto Foro dialogo politico (2)

New York , 21 gen 18:12 - (Agenzia Nova) - “Esprimiamo la nostra continua gratitudine alla rappresentante speciale ad interim dell’Onu, Stephanie Williams, per la sua continua e ferma leadership della mediazione Onu finché Kubis non assumerà il suo incarico”, si legge. “Un anno dopo la Conferenza di Berlino, sottolineiamo il ruolo critico della comunità internazionale a sostegno di una soluzione politica in Libia, come anche il nostro continuo partenariato con i membri del processo di Berlino. Ricordiamo ai membri del processo di Berlino i solenni impegni che abbiamo preso al Summit, un anno fa, rafforzati dalla risoluzione 2510 del Consiglio di sicurezza. In particolare dobbiamo continuare a sostenere un cessate il fuoco, ripristinare pieno rispetto dell’embargo Onu sulle armi, porre fine alla tossica interferenza straniera che mina le aspirazioni di tutti i libici, per ristabilire la loro sovranità e scegliere il loro futuro pacificamente, tramite elezioni nazionali. E’ cruciale che tutti gli attori libici e internazionali sostengano passi in direzione di una piena attuazione dell’accordo per il cessate il fuoco libico, siglato il 23 ottobre dell’anno scorso, inclusa l’immediata apertura della strada costiera e la rimozione di tutti i combattenti e mercenari stranieri”, conclude la nota. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE