SIRIA

 
 

Siria: Coalizione nazionale siriana blocca formazione commissione elettorale

Damasco, 24 nov 2020 08:06 - (Agenzia Nova) - La Coalizione nazionale delle forze della rivoluzione e dell’opposizione siriana (principale gruppo politico d'opposizione al presidente della Siria Bashar al Assad) ha annunciato il blocco della decisione di formare una Commissione per le elezioni, a pochi giorni dall’annuncio, a seguito dell’ampio rifiuto che tale iniziativa ha suscitato fra gli esponenti dell’opposizione a Damasco. La mossa, infatti, è considerata da molti membri dell’opposizione come una sorta di legittimazione di Bashar al Assad e del suo governo, perché legata alla partecipazione alle prossime elezioni presidenziali della Siria (previste per aprile 2021). Il presidente della Coalizione, Nasr Hariri, ha dichiarato su Twitter che il passo di rinunciare alla Commissione “giunge in risposta alle richieste di varie forze rivoluzionarie e popolari, per desiderio di unità e per rispetto dei punti di vista siriani”. La coalizione, ha proseguito Hariri, svolgerà ulteriori consultazioni insieme alle forze di opposizione, per giungere a una “formula adeguata”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE