SIRIA

 
 

Siria: centro studi, sono 117 le posizioni di Hezbollah nel Paese

Damasco, 24 nov 2020 08:06 - (Agenzia Nova) - Secondo una ricerca pubblicata ieri dal Centro studi Jusoor, specializzato in studi sulla Siria e con sede a Istanbul, il numero dei luoghi e delle posizioni in cui si concentra il movimento sciita libanese Hezbollah in Siria ha raggiunto dal 2013 quota 117. Lo riferisce il quotidiano panarabo "Al Arabi al Jadid". Alcune di queste posizioni sono indipendenti, altre invece sono condivise con milizie o con le Guardie della Rivoluzione islamica (i cosiddetti pasdaran iraniani). Secondo lo studio, dall’aprile 2013 – più precisamente dopo la battaglia di Al Qusayr, presso Homs – ad oggi il partito sciita si è dispiegato in nove governatorati siriani, non basandosi sulla propria presenza diretta ma dopo aver instaurato reti locali affiliate. Secondo lo studio, le posizioni di Hezbollah in Siria tendono a concentrarsi lungo le vie più importanti su cui il partito fa affidamento per trasportare armi in Libano. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE