TRASPORTO AEREO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Trasporto aereo: Lufthansa potrebbe non aver bisogno dell'intero aiuto di Stato (2)

Berlino, 21 gen 18:17 - (Agenzia Nova) - L'amministratore delegato di Lufthansa ha aggiunto che l'azienda intende diventare “più efficiente” nella propria struttura. In tale prospettiva, la flotta può essere modernizzata più rapidamente, perché il gruppo inizierà con un numero significativamente inferiore di aerei nella fase post-pandemia. Allo stesso tempo, Lufthansa deve proseguire con il piano di austerità, che prevede la riduzione del personale. Al riguardo, Spohr ha dichiarato: “Sono lieto che siamo stati in grado di concludere un contratto collettivo di crisi con i piloti e che possiamo mantenerli tutti a bordo con il marchio principale Lufthansa”. Tuttavia, l'Ad ha ammesso che avrebbe preferito concludere un accordo “più ampio”. Secondo Spohr, inoltre, per i piloti sarebbe “sicuramente meglio” conoscere gli sviluppi di Lufthansa a lungo termine, invece di sapere che “il lavoro è sicuro fino a marzo” del 2022. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE