GOVERNO

 
 

Governo: chi è Piero Benassi, va a un diplomatico la delega ai Servizi

Roma, 21 gen 23:46 - (Agenzia Nova) - Il nuovo sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega ai Servizi d’informazione e sicurezza, Piero Benassi, è un diplomatico di carriera. Entrato in Farnesina nel 1984, ha ricoperto, tra gli altri, incarichi all’Avana, a Varsavia e a Bruxelles dove è stato primo consigliere della Rappresentanza permanente italiana presso l’Unione europea. E’ stato anche capo di gabinetto dell’allora ministro degli Esteri, Emma Bonino ed è stato ambasciatore a Tunisi dal 2009 al 2013 e a Berlino dal 2014 al 2018 quando, in giugno, è stato chiamato a Palazzo Chigi come consigliere diplomatico del presidente del Consiglio alla formazione del primo governo di Giuseppe Conte. Da allora, grazie anche al suo ottimo rapporto con la Cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha svolto un ruolo importante per rinsaldare le relazioni tra Italia e Germania e per favorire lo schieramento di Berlino al fianco di Roma nella complessa trattativa sul Recovery Fund. Così come ha contribuito a determinare la partecipazione dell’Italia alla cosiddetta “maggioranza Ursula” che ha portato alla nascita dell’attuale Commissione europea. Piero Benassi, romano, 63 anni il prossimo giugno, è stato anche lo sherpa italiano del G7 e del G20 di cui l’Italia ha assunto da gennaio la presidenza. (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE