DANIMARCA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Danimarca: primo storico processo d'impeachment contro ex ministra Immigrazione Stojberg

Copenaghen, 15 gen 10:14 - (Agenzia Nova) - Inger Stojberg, ex ministra dell'Immigrazione danese recentemente costretta a dimettersi da vice presidente del principale partito di opposizione, dovrà affrontare un processo dopo che la maggioranza del parlamento ha dichiarato il proprio sostegno all'impeachment. La donna, che ha favorito l’adozione delle più dure leggi danesi sull'immigrazione, sarà il primo politico del Paese a difendersi in un processo di impeachment in quasi tre decenni (per le attività svolte durante il periodo in cui occupava un incarico pubblico) dopo che le sue azioni hanno portato alla separazione illegale di giovani coppie di rifugiati. L'imminente votazione finale che tuttavia rappresenta una formalità e sarà la prima volta che il Parlamento accetta di procedere con un processo di impeachment dal 1993. Stojberg ha guadagnato notorietà sotto il governo precedentemente in carica dopo aver scritto alcune delle più severe leggi sull'immigrazione e l'asilo dell'Unione europea, ed è nota per aver insistito affinché i rifugiati consegnassero i loro oggetti di valore, compresi i gioielli, nel momento in cui presentavano la richiesta di asilo. Tuttavia, sono state le dure politiche di ricongiungimento familiare di Stojberg a suscitare aspre critiche dall'agenzia per i rifugiati delle Nazioni Unite (Unhcr). (segue) (Sts)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE