IMPRESE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Imprese: Maselli-Righini (Fd'I), bando ristoro Lazio Irap mal pensato, troppi lasciati fuori

Roma, 21 gen 18:00 - (Agenzia Nova) - "Il bando Ristoro Lazio Irap da 51 milioni di euro a fondo perduto è un bando mal pensato perché di fatto restringe notevolmente la platea dei beneficiari, lasciando fuori tutte quelle categorie che sono in grave difficoltà a causa della pandemia". Lo dichiarano in una nota i consiglieri regionali Fratelli d'Italia Massimiliano Maselli e Giancarlo Righini. "Considerando che l'acconto Irap può essere determinato in base al fatturato storico o con il metodo previsionale, la gran parte delle imprese che hanno visto calare notevolmente il proprio reddito nel 2020 dichiareranno una base imponibile molto bassa se non addirittura nulla rispetto al 2019 - spiegano - e quindi o non potranno accedere ai benefici o avranno una 'mancetta'. Non solo - proseguono Maselli e Righini - ma il bando è fatto in modo tale che tanti operatori che potevano essere interessati non possono parteciparvi". (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE