SERBIA-FRANCIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Serbia-Francia: ministro Riester, Macron "molto interessato" al dialogo Belgrado-Pristina (3)

Belgrado, 26 nov 2020 16:55 - (Agenzia Nova) - Lo scorso 29 ottobre si è tenuta a Bruxelles l'ultima tappa tecnica del dialogo fra Belgrado e Pristina. La riunione ha compiuto "un ulteriore passo" verso la normalizzazione dei rapporti, secondo quanto ha dichiarato al termine dei lavori il rappresentante speciale dell'Unione europea per i Balcani occidentali e il dialogo Belgrado-Pristina, Miroslav Lajcak. "Oggi abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti verso un accordo onnicomprensivo sulla normalizzazione, grazie alla seconda tappa di colloqui sulle richieste finanziarie e le proprietà immobiliari. E' stata anche la prima volta che il nuovo capo negoziatore Petar Petrovic si è unito ai nostri esami. Proseguiremo presto", ha scritto Lajcak su Twitter. In precedenza il capo delegazione, Petar Petkovic, ha reso noto che la parte serba ha sollevato anche oggi la questione della formazione dell'Associazione di comuni serbi in Kosovo. "Tutti devono sapere che non possiamo progredire senza la formazione dell'Associazione", ha detto Petkovic ai giornalisti a Bruxelles. Alla domanda sulla possibile data di una prossima tappa del dialogo a livello politico, Petkovic ha osservato che "dipende da Bruxelles". "Quando si terrà il prossimo incontro e a quale livello dipenderà dall'Ue, la quale sta conducendo il dialogo e che inviterà le due parti a proseguire i colloqui", ha detto il direttore dell'Ufficio governativo serbo. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE