GIAPPONE-COREA DEL SUD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Giappone-Corea del Sud: Tokyo non parteciperà al prossimo summit trilaterale

Tokyo, 13 ott 2020 04:48 - (Agenzia Nova) - Il governo del Giappone ha comunicato alla Corea del Sud che il primo ministro, Yoshihide Suga, non prenderà parte al prossimo summit trilaterale con la Cina, in programma a Seul, in considerazione della disputa diplomatica e commerciale relativa allo sfruttamento del lavoro sudcoreano in tempo di guerra. Lo ha riferito ieri, 12 ottobre, una fonte governativa giapponese citata dal quotidiano “Yomiuri”. Il summit trilaterale si tiene quasi ogni anno dal 2008, e il prossimo incontro doveva essere ospitato dalla Corea del Sud. Le relazioni tra Tokyo e Seul si sono progressivamente deteriorate per effetto di una sentenza giudiziaria dell’Alta corte sudcoreana, che ha condannato una azienda giapponese, Nippon Steel, a risarcire cittadini sudcoreani sottoposti a lavoro forzato prima e durante la Seconda guerra mondiale; di fronte al rifiuto di Tokyo di prendere atto della sentenza, la magistratura sudcoreana ha successivamente decretato il sequestro degli asset sudcoreani della compagnia. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE