CILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cile: covid, autorizzato uso del vaccino cinese SinoVac (3)

Santiago del Cile, 20 gen 18:48 - (Agenzia Nova) - I dubbi sulla scelta erano stati riaccesi tutti a inizio della settimana scorsa, quando l'istituto Butantan aveva riferito che il CoronaVac presentava un'efficacia (numero di persone totalmente sane) pari al 50,38 per cento dei casi, valore nettamente inferiore a quello annunciato nei test svolti in altri paesi. Al tempo stesso, proseguiva Butantan, la somministrazione del vaccino ha garantito al 78 per cento del campione di non denunciare sintomi lievi o gravi ed escluso, al 100 per cento, la morte. Un test che avrebbe spinto Malesia e Singapore a sollecitare ulteriori assicurazioni scientifiche alla SinoVac prima di perfezionare l'accordo della vendita. La casa farmaceutica cinese avrebbe successivamente risposto affermando che i "risultati dei test clinici di fase 3 sono sufficienti a provare che la sicurezza e l'efficacia del vaccino sono buone in tutto il mondo". (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE