CILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cile: covid, autorizzato uso del vaccino cinese SinoVac (4)

Santiago del Cile, 20 gen 18:48 - (Agenzia Nova) - In un primo tempo il CoronaVac sarebbe dovuto entrare a Brasilia dalla porta principale. Il 20 ottobre scorso il ministro della Salute, Eduardo Pazuello aveva annunciato ai governatori degli stati la firma di un memorandum di intesa per l'acquisto di 46 milioni di dosi. Dopo nemmeno 24 ore però, il presidente Bolsonaro faceva fare marcia indietro al ministro ricordando che l'ultima parola sarebbe stata la sua e che il popolo brasiliano non avrebbe fatto da "cavia" a nessuno. Quanto a verifiche ed autorizzazioni il farmaco era ancora in alto mare, spiegava il capo dello stato nelle ore in cui parti del suo governo, in sintonia con i temi cari all'amministrazione Usa di Donald Trump, chiedevano ragione a Pechino dei sospetti di non aver garantito trasparenza e collaborazione al momento dello scoppio dell'epidemia. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE