CILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cile: recuperati 300 mila posti di lavoro nel trimestre agosto-ottobre (3)

Santiago del Cile, 27 nov 2020 22:18 - (Agenzia Nova) - Il ministro delle Finanze, Ignacio Briones, recentemente ha definito per parte sua come "incoraggianti" gli ultimi dati dell'attività economica della Banca centrale relativi al mese di settembre che segnavano un incremento di oltre il 5 per cento rispetto al mese precedente. "Se uno guarda a come è cambiata l'economia rispetto al mese precedente si vede un miglioramento dell'attività che conferma una tendenza iniziata nel mese di giugno", ha affermato Briones. Il titolare delle Finanze ha sottolineato ad ogni modo che "manca ancora molto" e che ritornare ai livelli pre-pandemia "sarà difficile". Secondo Briones il miglioramento corrisponde in gran parte "all'aumento della mobilità delle persone" dovuto all'allentamento delle misure di quarantena. Secondo stime del governo "a settembre il 20 per cento delle persone è stata in quarantena mentre ad ottobre dovrebbe essere il 10 per cento, per cui è lecito aspettarsi un ulteriore miglioramento dell'attività", ha aggiunto il ministro.  (segue) (Bua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE