SLOVENIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Slovenia: Parlamento approva nuova legge contro gli effetti economici della pandemia

Lubiana, 25 nov 2020 15:49 - (Agenzia Nova) - Il Parlamento della Slovenia ha approvato oggi in una seduta straordinaria il disegno di legge presentato dal governo contro gli effetti della pandemia da Covid-19. Si tratta della sesta legge denominata "anti-Covid" messa a punto dal governo sloveno e prevede, tra le altre cose, un'estensione dei sussidi per il lavoro part-time e un rimborso più elevato della compensazione salariale per i tempi di attesa per il lavoro a domicilio, che necessita di una registrazione da parte dei datori di lavoro. Le procedure per la registrazione del lavoro a domicilio sono semplificate in modo tale che i datori di lavoro potranno fare richiesta attraverso un apposito modulo e inserirlo per via elettronica nel sistema informativo per il supporto agli enti aziendali gestito dal ministero della Pubblica amministrazione. I sussidi per il lavoro part-time sono prorogati fino al 30 giugno 2021, secondo il disegno di legge approvato dal governo. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE