INDIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

India: Corte suprema rifiuta di riesaminare legittimità sistema di identificazione Aadhaar

Nuova Delhi, 21 gen 16:21 - (Agenzia Nova) - La Corte suprema dell’India ha respinto la richiesta di riesame della sua sentenza del 2018 sull’Aadhaar Act, la legge istitutiva del sistema di identificazione biometrico Aadhaar, giudicata costituzionalmente legittima. L’istanza di revisione è stata rigettata da un collegio di cinque giudici a maggioranza: quattro voti a uno. Favorevoli i giudici Ajay Manikrao Khanwilkar, Ashok Bhushan, S. Abdul Nazeer, Bhushan Ramkrishna Gavai; contrario il giudice Dhananjaya Y. Chandrachud. Quest’ultimo si era espresso contro anche nel 2018, sostenendo che l’Aadhaar Act non avrebbe dovuto essere approvato come legge di natura finanziaria, che il sistema di identificazione biometrica viola diritti fondamentali senza rispettare un principio di proporzionalità e che all’autorità che lo governa, l’Unique Identification Authority of India (Uidai), sono stati conferiti poteri discrezionali eccessivi. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE