GERMANIA

 
 

Germania: economista Feld, proroga blocco anti-Covid avrà effetto limitato su economia

Berlino, 20 gen 19:35 - (Agenzia Nova) - In vigore dal 16 dicembre, il blocco generale attuato dalla Germania per contenere la pandemia di coronavirus è stato prorogato dalla scadenza del 31 gennaio al 14 febbraio. Tuttavia, l'estensione del lockdown “non dovrebbe avere un effetto molto grande” sull'economia tedesca. È quanto affermato dall'economista Lars Feld, presidente del Consiglio degli esperti per l'analisi degli sviluppi macroeconomici (Svr). Si tratta del gruppo di economisti tedeschi noto come i “Cinque saggi”, che dal 1963 esercita funzioni consultive per il governo federale. Intervistato dal quotidiano “Handelsblatt”, per Feld l'economia è stata più colpita dalla chiusura di negozi e scuole a dicembre. Inoltre, come sottolineato da Feld, “il settore manifatturiero è attualmente il motore dell'economia”. Tale comparto, che compone circa il 25 per cento del Pil della Germania, è di dimensioni notevolmente maggiori rispetto alle attività chiuse dal lockdown, il cui contributo è del 4-5 per cento. Per tale motivo, la proroga del blocco generale fino al 14 febbraio non dovrebbe avere un impatto considerevole sull'economia tedesca. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE