SUD

 
 

Sud: De Felice (Intesa Sanpaolo), alta tecnologia è leva di crescita importante

Roma, 20 gen 17:25 - (Agenzia Nova) - L’alta tecnologia può rappresentare un’importante leva di crescita per il Sud, in un processo articolato che arricchisce le competenze e un’occupazione qualificata di cui già c’è disponibilità: il gap infatti c’è ma non è così ampio soprattutto in alcune Regioni. Così Gregorio De Felice, chief economist di Intesa Sanpaolo, intervenuto oggi al webinar “Nuovo sviluppo al Sud: la leva dell’imprenditorialità tecnologica” organizzato da Intesa Sanpaolo e dalla Fondazione in collaborazione con Studi e ricerche per il Mezzogiorno. “Il problema è riuscire a trattenere queste risorse: dobbiamo assolutamente combattere la fuga di cervelli, dal momento che il tessuto produttivo mostra segnali importanti di dinamismo e vivacità soprattutto nei settori ad alta tecnologia”, ha spiegato, sottolineando che il tasso di crescita in tali comparti è talvolta superiore al Sud rispetto al resto del paese. “In una fase in cui cerchiamo di mettere a punto il Pnrr è fondamentale valutare lo stato degli investimenti nel Mezzogiorno, e soprattutto dare la necessaria attenzione al tema della cooperazione tra i player operanti sul territorio”, ha concluso. (Ems)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE