Esteri

Mostra l'articolo per intero...
 
 

I fatti del giorno – Nord Africa

Roma, 20 gen 17:00 - (Agenzia Nova) - Libia: Unsmil vicina a famiglie vittime esplosione nell’Accademia navale di Janzour - La Missione di sostegno delle Nazioni Unite in Libia (Unsmil) ha espresso tristezza per l’esplosione avvenuta ieri sera presso l'Accademia Navale nell'area di Janzour, dove sono rimaste uccise quattro persone, tra cui il comandante dell'Accademia navale, Ahmed Ayoub, e il comandante del Collegio navale, Salem Abu Salah. In una nota, Unsmil ha espresso le sue condoglianze al Governo di accordo nazionale libico (Gna) e alle famiglie delle vittime. Al momento le cause dell'esplosione sono ancora da chiarire. Dalle prime informazioni fornite dalle autorità libiche l'esplosione a cui è seguito un incendio sarebbe accidentale e non dolosa. L'accademia si trova a 10 minuti dalla sede della Missione di sostegno delle Nazioni Unite in Libia, situata nel Palm City Resort, che è anche la sede di una serie di altre missioni straniere a Janzour, sobborgo occidentale di Tripoli. (segue) (Res)
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE