SOMALIA

 
 

Somalia: esplode ordigno alla periferia di Mogadiscio, uccisi anche due funzionari locali

Mogadiscio, 19 gen 17:23 - (Agenzia Nova) - Almeno quattro persone sono morte nell'esplosione di un ordigno artigianale nella zona di Garasbaley, alla periferia di Mogadiscio. Lo riferisce la stampa somala, secondo cui fra le vittime dell'attentato ci sarebbero anche due funzionari locali: il vicepresidente distrettuale del sobbordo di Garasbaley, Ali Mohamed Moalin, e l'attivista giovanile ed ex giornalista Abdirashid Dubad, morti nell'esplosione insieme all'autista ed alla guardia del corpo con cui viaggiavano. Le autorità locali hanno condannato l'attentato, che attribuiscono al gruppo jihadista al Shabaab.


(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE