REPUBBLICA CECA

 
 

Repubblica Ceca: ministero Finanze rivede al ribasso le prospettive di crescita per il 2021

Praga, 20 gen 14:50 - (Agenzia Nova) - Il ministero delle Finanze della Repubblica Ceca prevede una crescita del Pil nel 2021 pari al 3,1 per cento. E' quanto ha comunicato oggi, rivedendo al ribasso la sua ultima stima, pubblicata a settembre, pari al 3,9 per cento. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa "Ctk", ad essere corretta è stata anche la valutazione sulla contrazione economica nel 2020, che passa da un -6,6 a un -6,1 per cento. Le previsioni così aggiornate serviranno come base per la preparazione di un emendamento del bilancio per l'anno in corso. Il deficit pubblico del 2020 è fissato al 5,8 per cento, mentre quest'anno salirà al 6,6. Per quanto riguarda il debito pubblico, a fine 2020 viene fissato al 38,3 per cento, mentre quest'anno raggiungerà il 43,3. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE