SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: tedesca Bilfinger e svizzera Zurich Insurance annunciano ritiro da Nord Stream 2

Mosca, 20 gen 14:15 - (Agenzia Nova) - La società tedesca Bilfinger SE ha deciso di ritirare la sua partecipazione al progetto Nord Stream 2 a causa della minaccia di sanzioni statunitensi. È quanto diffuso dal quotidiano tedesco "Bild". Bilfinger SE ha firmato diversi contratti con l'operatore Nord Stream 2 AG per 15 milioni di euro, per "sviluppo, fornitura e manutenzione di sistemi di sicurezza", nonché per la fornitura di un'unità di generazione di calore. Bilfinger ha già informato le autorità statunitensi che non adempirà ai contratti. Anche la compagnia svizzera Zurich Insurance ha anche confermato di aver interrotto la fornitura di servizi assicurativi soggetti a sanzioni statunitensi nell'ambito del progetto di costruzione del gasdotto, secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa "Tass". (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE