COREA DEL NORD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Corea del Nord: Blinken, amministrazione Biden rivedrà politiche e approccio degli Usa

New York, 20 gen 07:14 - (Agenzia Nova) - Anthony Blinken, segretario di Stato in pectore della prossima amministrazione presidenziale degli Stati Uniti, ha annunciato che il presidente Joe Biden intende rivedere completamente le politiche e l'approccio adottato dal presidente Usa uscente, Donald Trump, nei confronti della Corea del Nord. Secondo Blinken, che ieri si è presentato al Senato federale per la prima audizione di conferma della sua nomina a segretario, il problema rappresentato dal programma nucleare nordcoreano "è peggiorato" durante i quattro anni appena trascorsi: "Penso sia necessario rivedere, e intendiamo rivedere per intero l'approccio e la politica nei confronti della Corea del Nord, perché si tratta di un problema che ha segnato amministrazione dopo amministrazione", ha dichiarato Blinken. Il segretario in pectore ha risposto così all'ipotesi di sostenere un "accordo progressivo" per la revoca di alcune sanzioni a carico di Pyongyang in cambio di un congelamento verificabile del programma di armamenti nordcoreano. Il funzionario ha dichiarato che la prossima amministrazione presidenziale intende "studiare le opzioni a nostra disposizione, e quale possa essere efficace in termini di accresciuta pressione sulla Corea del Nord affinché sieda al tavolo dei negoziati, così come in termini di eventuali altre iniziative diplomatiche eventualmente possibili". Blinken ha evidenziato che tale processo includerà i principali alleati regionali degli Stati Uniti, a cominciare da Corea del Sud e Giappone. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE