CONGO-KINSHASA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Congo-Kinshasa: capo Commissione elettorale convoca candidati presidenziali, elezioni a rischio rinvio (2)

Kinshasa, 20 dic 2018 12:09 - (Agenzia Nova) - La vigilia elettorale è stata caratterizzata da un clima di forti tensioni, soprattutto dopo che la scorsa settimana un incendio divampato nei locali della Commissione elettorale a Kinshasa ha distrutto circa l’80 per cento dei macchinari elettorali necessari per la registrazione dei voti. Nei giorni scorsi la Commissione ha fatto sapere di aver sostituito quasi del tutto le macchine andate distrutte nell’incendio, tuttavia il numero di elettori assegnati a ciascun seggio nella capitale congolese dovrà aumentare da 600 a 700. Secondo la Commissione, almeno 6 mila macchine per il voto elettronico saranno operative a Kinshasa e più di mille serviranno come backup in caso di guasti tecnici. L'incendio della scorsa settimana a Kinshasa è divampato nei locali della commissione elettorale nella notte fra mercoledì 13 e giovedì 14 dicembre. L'incendio, che gli inquirenti considerano di origine dolosa, ha distrutto l'80 per cento dei macchinari previsti per il voto oltre che le urne. “I nemici della democrazia hanno fatto un passo in avanti”, ha detto Barnabe Kikaya Bin Karubi, responsabile delle operazioni elettorali. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE