COREA DEL NORD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Corea del Nord: Pyongyang avverte che la denuclearizzazione dipende dalla “rimozione delle minacce nucleari Usa” (2)

Pyongyang, 20 dic 2018 12:46 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti intendono revocare le sanzioni a carico della Corea del Nord non appena Pyongyang avrà completato lo smantellamento del proprio programma nucleare. Lo ha ribadito martedì il vice-portavoce del dipartimento di Stato Usa, Robert Palladino, commentando i recenti avvertimenti del regime nordcoreano in merito al rischio di un blocco del processo di denuclearizzazione per effetto delle pressioni sanzionatorie. Il portavoce ha dichiarato che “il mondo resta unito” nella determinazione a mantenere le sanzioni in vigore sino a quando il Nord avrà completato la denuclearizzazione: “prima la Corea del Nord completerà tale processo, prima sarà possibile revocare le sanzioni”, ha aggiunto il funzionario. Palladino ha aggiunto che i canali di dialogo tra Usa e Corea del Nord restano aperti, e si è detto “fiducioso” in merito alle prospettive di un secondo summit tra i leader dei due paesi all’inizio del prossimo anno. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE