CINA-USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cina-Usa: nuove tensioni dopo l'incriminazione di due sospetti hacker cinesi (4)

Pechino, 21 dic 2018 04:47 - (Agenzia Nova) - I negoziatori di Stati Uniti e Cina incaricati di definire un accordo che disinneschi il conflitto commerciale tra i due paesi non torneranno ad incontrarsi prima di gennaio. Lo ha dichiarato il segretario del Tesoro Usa, Steven Mnuchin. Il segretario ha spiegato che le due parti hanno tenuto una serie di conversazioni telefoniche nelle scorse settimane, e sono ancora impegnate a pianificare ulteriori discussioni formali. “Siamo impegnati a confermare l’aspetto logistico di diversi incontri, e siamo decisi ad utilizzare il tempo a nostra disposizione con saggezza, per risolvere la questione”, ha detto Mnuchin. I governi di Usa e Cina, ha affermato il segretario, sono decisi a “documentare un accordo” entro il 1° marzo, scadenza massima fissata da Washington per scongiurare una ulteriore intensificazione della guerra dei dazi tra i due paesi. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE