IRAQ

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iraq: risultato elezioni apre a un governo di larghe intese, ma le divisioni restano (6)

Baghdad , 18 mag 2018 17:40 - (Agenzia Nova) - Al termine di un lungo colloquio, Al Hakim ha dichiarato che un'alleanza tra al Sairoon e Hikma è possibile. "Vogliamo superare le barriere settarie e dare vita ad un governo nazionale, le nostre porte sono aperte a tutte le forze politiche", ha aggiunto il leader di Hikma. A sua volta, in una conferenza stampa al termine dell’incontro con Al Hakim, Al Sadr si è proclamato vincitore delle elezioni del 12 maggio e ha definito il suo successo “una grande rivoluzione”. Al Sairoon, ha ribadito il leader sciita iracheno, formerà un governo tecnico con altre coalizioni e partiti dell’Iraq, “andrà avanti con le riforme e non si fermerà”. Infine, il leader di al Sairoon ha dichiarato che “la salvezza dell’Iraq” è il suo dovere. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE