MEDIO ORIENTE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Medio Oriente: paesi Organizzazione cooperazione islamica chiedono forza internazionale a protezione dei palestinesi

Ankara, 19 mag 2018 09:58 - (Agenzia Nova) - I leader musulmani dell’Organizzazione per la cooperazione islamica (Oic) hanno chiesto che venga schierata una forza internazionale per proteggere i palestinesi dopo i fatti avvenuti ad inizio settimana lungo la linea di demarcazione tra la Striscia di Gaza ed Israele. Al termine del vertice, convocato dal presidente turco Tayyip Erdogan, i paesi membri si sono impegnati a prendere "appropriate misure politiche ed economiche" contro i paesi che hanno seguito gli Stati Uniti nel trasferire le loro ambasciate da Tel Aviv a Gerusalemme. Nella dichiarazione finale i 57 Stati membri descrivono l'uccisione di oltre 60 palestinesi all’inizio della settimana come “un crimine selvaggio commesso dalle forze israeliane con il sostegno dell'amministrazione statunitense". Per i paesi dell’Oic i fatti di inizio settimana dovrebbero essere discussi dal Consiglio di sicurezza dell’Onu. (segue) (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE