TAIWAN

 
 

Taiwan: partito Kuomitang occupa parlamento contro "tirannia" del governo

Taipei, 29 giu 2020 07:47 - (Agenzia Nova) - Un gruppo di oltre 20 parlamentari del principale partito di opposizione di Taiwan, il Kuomintang (Kmt), ha occupato il parlamento durante la notte fra ieri e oggi, 29 giugno, per protestare contro la "tirannia" del governo conservatore indipendentista della presidente Tsai Ing-wen. Lo riferisce il quotidiano "The Straits Times". Il Kmt, di orientamento pro-cinese, è stato duramente sconfitto alle elezioni parlamentari e presidenziali di gennaio; i parlamentari hanno iniziato la loro protesta in parlamento ieri notte e vi son orimasti fino a oggi, bloccando l'ingresso dell'aula principale con catene e sedie. "Quest'anno l'amministrazione Tsai è diventata più tirannica di prima. L'ostinazione della presidente ha lasciato il Kmt senza alternative se non quella di occupare lo Yuan legislativo per un boicottaggio parlamentare", ha dichiarato il Kmt in una nota. Il partito contesta la nomina da parte di Tsai del suo aiutante Chen Chu a capo dello Yuan di controllo, l'organo preposto al controllo delle attività governative. Sia il Partito progressista democratico di Tsai che l'ufficio di Presidenza hanno condannato l'occupazione, accusando il Kmt di avere orchestrato una "farsa". Il Kmt, che tradizionalmente mantiene stretti legami con la Cina, ha intrapreso un rinnovamento politico guidato dal suo giovane leader Johnny Chiang, nel tentativo di tornare a guadagnare il sostegno popolare.
(Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE