UE-ASEAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ue-Asean: ambasciatore Driesmans, sicurezza e agenda verde nel futuro delle relazioni (6)

Hanoi, 29 giu 2020 11:32 - (Agenzia Nova) - Si è tenuto il 26 giugno il 36mo summit dei capi di Stato e di governo dell’Associazione delle nazioni del Sud-est asiatico (Asean), organizzaato da Hanoi, che regge quest’anno la presidenza di turno dell’organizzazione. L’Agenda dell’Asean è stata sconvolta nei mesi scorsi dalla pandemia di coronavirus e dalle sue ricadute globali: l’evento, presieduto dal primo ministro vietnamita Nguyen Xuan Phuc, è stato il primo nel suo genere a svolgersi in videoconferenza. Proprio la pandemia è stata al centro dell’evento, che adotta lo slogan “coesione e reazione”: Hanoi ha voluto promuovere una discussione in merito alle risposte comuni sinora adottate, e all’esigenza di rafforzare ulteriormente la cooperazione regionale sul fronte della prevenzione e della profilassi sanitaria. Il Vietnam e gli altri paesi membri dell’Asean si sono poi confrontati in merito alla fase post-pandemica, e al conseguimento di una posizione di accresciuto vantaggio competitivo rispetto allo scenario globale pre-crisi. Il vertice è stato inoltre accompagnato da tre incontri tematici specializzati: il primo riguarda la promozione del ruolo socioeconomico delle donne, mentre gli altri due forniranno occasioni di confronto tra i leader dell’Asean e organismi regionali quali l’Assemblea inter-parlamentare (Aipa), l’Asean Youth, e l’Asean Business Advisory Council (Asean-Bac). (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE