UE-ASEAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ue-Asean: ambasciatore Driesmans, sicurezza e agenda verde nel futuro delle relazioni (7)

Hanoi, 29 giu 2020 11:32 - (Agenzia Nova) - La priorità strutturale promossa da Hanoi nell’ambito della cooperazione regionale è stata la definizione di un piano congiunto per la ripresa economica e lo sviluppo dopo la fine della pandemia. La scorsa settimana il viceministro degli Affari esteri vietnamita, Nguyen Quoc Dung, ha lavorato con ministeri e agenzie proprio per definire l’agenda regionale sul fronte economico. In vista del summit, il Vietnam ha intrapreso consultazioni con gli altri paesi membri e i partner dell’Associazione, che hanno partecipato attivamente alla definizione del programma. La Thailandia, in particolare, si è voluta distinguere in termini propositivi proprio sul fronte del rilancio post-pandemia. Il primo ministro thailandese, Prayuth Chan-ocha, ha sottoposto ai suoi omologhi regionali tre approcci per il post-pandemia: la promozione dell’interconnessione all’interno dell’Asean, tramite l’accelerazione del Master plan per la connettività 2025 (Mpac 2025); il rafforzamento delle sinergie e degli elementi di forza competitiva regionali tramite l’integrazione economica e ulteriori investimenti nell’infrastruttura digitale; e il rafforzamento immunitario a lungo termine tramite la definizione di un piano per la ripresa post-Coivid-19 incentrato sulla salute pubblica sostenibile, la sicurezza alimentare e le risorse umane. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE